Sezione ADESIONI

Per diventare Socio del Comitato d’Amore per Casa Bossi:


Seleziona l’importo della donazione:



 Chiunque può contribuire alla rinascita di Casa Bossi, attraverso un piccolo contributo online!

Diventa socio scegliendo tra:

  • Sostenitore (*): quota annuale 50 euro
  • Ordinario (*): quota annuale 25 euro
  • Simpatizzante: quota annuale 10 euro
  • Junior: quota annuale 5 euro

Versando sul conto corrente di BANCA PROSSIMA (INTESA SAN PAOLO)
IBAN: IT17 V033 5901 6001 0000 0011 848 o con PayPal con il bottone sopra.
(*) Il socio sostenitore e il socio ordinario hanno diritto di voto in assemblea.
(**) Dopo aver versato la tua quota perfeziona l’iscrizione inviando i tuoi dati a casabossinovara@gmail.com

 

Sezione DONAZIONI

Attraverso donazioni alla Fondazione Comunità del Novarese onlus dove abbiamo aperto un fondo per Casa Bossi.

Puoi donare in due modalità:

  • Bollettino postale: conto corrente n. 1820 5146 indicando “Fondo Casa Bossi”
  • Bancoposta: codice IBAN IT 63T07 60110 10 00000 18205 146

Con una donazione minima di almeno 20,00 euro (ricevuta da Fondazione Comunità del Novarese) si riceverà in omaggio una chiavetta USB da 4GB in morbido silicone! Fino ad esaurimento del gadget

Oppure un’altra possibilità è quella di donare il tuo 5xmille semplicemente inserendo il nostro codice fiscale sulla tua dichiarazione dei redditi: a te non costa nulla, per noi è molto!
Codice Fiscale Casa Bossi: 94061710037

Infine qualche annotazione tecnica relativa alle donazioni:

Le persone fisiche hanno due strade.

  • le donazioni possono venir dedotte dal reddito complessivo dichiarato per un totale non superiore al 10% di questo e non superiore a di 70.000,00 euro annui (Decreto Legge 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005).
  • il 19% (24% dal 2014) della donazione può essere detratto dall’imposta lorda, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86)

Anche le imprese hanno due strade.

  • le donazioni possono essere dedotte dal reddito complessivo dichiarato per un totale non superiore al 10% di questo e non superiore a 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005).
  • le donazioni possono essere dedotte dal reddito per un totale non superiore a 1.549,37 euro o al 2% del reddito dichiarato (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005)

Per ottenere tutto questo è necessario conservare la documentazione che attesta il versamento. Non è necessario allegare i documenti alla dichiarazione dei redditi, ma devono essere conservati fino al 31 dicembre del quarto anno successivo a quello di presentazione della stessa.

Scarica il flyer raccolta fondi