16
Luglio
17:00 — 19:00
Casa Bossi
via P. Lombardo, 4

Novara, Italia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Comunità in movimento

Le comunità in movimento: l’innovazione passa dalla persone nelle reti.

Seguendo il continuo movimento che anima la società e la cultura si può comprendere, non solo in termini descrittivi ma anche operativi, il passaggio dalla società moderna, di massa, a quella postmoderna, delle comunità. Riunendo diversi contributi scientifici – Georg Simmel, Walter Benjamin, Antonio Gramsci, Pierre Bourdieu, Zygmunt Bauman – e mettendo al centro il pensiero visionario di Pier Paolo Pasolini, il volume, superando la persistente visione della cultura come espressione di consumo, esamina le nuove dinamiche di partecipazione culturale e propone al lettore un percorso che lo porta a incontrare i Movers, i protagonisti di un’epoca che si estende in rete senza confini. Osservando l’evolversi delle comunità contemporanee, all’interno e all’esterno dei Social Network, si analizzano i riti culturali distintivi di un’epoca che si manifesta come un tempo descritto da processi socioculturali dinamici, coniugazione e ripetizione, fornito di risorse inesauribili, i beni partecipativi, e dotato di una strategia, la responsabilità culturale, che aggrega per un momento o per sempre persone, gruppi e reti.

Mario Guglielminetti
Mario Guglielminetti (Torino, 1968) opera nel settore del Patrimonio culturale in qualità di esperto web marketing e fundraising, proponendo un’attività di pianificazione, di formazione e di comunicazione per progetti riguardanti lo sviluppo e la promozione di Beni ed Eventi culturali. Dopo oltre dieci anni di esperienza nel Largo Consumo, nel 2005 ha fondato C ULTRACK (www.cultrack.net) studio professionale specializzato nell’indagare i processi e le dinamiche socioculturali in atto nella contemporaneità e nel proporre servizi e soluzioni per migliorare la partecipazione culturale dei gruppi, delle comunità, delle reti nei territori. Dal 2006, è titolare del corso di Marketing, Comunicazione e Fundraising per i Beni e gli Eventi culturali presso dell’Istituto per l’Arte e il Restauro Palazzo Spinelli (www.palazzospinelli.org) a Firenze. Dal 2008 è docente a contratto di Antropologia museale presso la Facoltà di Lingue dell’Università degli Studi di Torino. Ha partecipato, in qualità di formatore ed esperto al progetto la Valorizzazione del patrimonio scolastico della Regione Piemonte, in collaborazione con il Comitato 150 per le celebrazione dell’Unità d’Italia con sede a Torino. Dal 2009 svolge un’attività di ricerca mediante un laboratorio sulla Responsabilità culturale – CU.RE. NET – che analizza le nuove forme di contribuzione alla cultura a livello mondiale e organizza incontri formativi sul come fare innovazione per la collettività attraverso il progresso tecnologico. I primi risultati di questo lavoro sono stati inseriti nel libro “Le comunità in movimento. Dal consumo alla partecipazione culturale”, uscito per l’editore Carocci. Dal 2014 è Social Media e Community Manager di Officine Brand (wwe.officinebrand.it) net-company specializzata nella comunicazione, nella promozione e nella commercializzazione di servizi web 3.0 per il settore imprenditoriale, per il commercio al dettaglio, per i Beni culturali e le Organizzazioni no-profit.
Ingresso libero con offerta “a empatia”

 

All’incontro sarà presente anche Luca Martelli di  Aurive che presenterà il progetto “People Raising” all’interno del Sistema culturale integrato novarese (vedi il sito).

La comunicazione è rivolta a tutti.

Iscrizioni all’indirizzo mail agoracasabossinovara@gmail.com

Dettagli

Data:
16 Luglio 2015
Ora:
17:00 - 19:00
Categoria Evento:
Organizer:
Casa Bossi