08
Settembre
19:30 — 23:30
Casa Bossi
via P. Lombardo, 4

Novara, Italia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e testo

Ritornano a grande richiesta dopo il successo di Giugno e Luglio Le Notti di Cabiria a Casa Bossi, una rassegna che vuole far rivivere il teatro in un contesto conviviale e di festa, nella villa antonelliana, una delle location più belle d’Italia. 

Ogni serata sarà vissuta come un “evento” che va ben oltre il singolo spettacolo.


Lo spazio aprirà alle ore 19:30 e il pubblico sarà accolto con tante sorprese musical-teatrali e, per chi vorrà, da un aperitivo.

Intorno alle ore 21 andrà in scena

SVEGLIAMI, O MUSA, DAL TRAGICO ABBIOCCO!

kit essenziale per sopravvivere a opera-balletto-poesia, e vivere spensierati

di e con VITTORIO VALENTA

 

Lo spettacolo prevede pettegolezzi croccanti su poetastri famosi: il trio animalesco Tasso-Manzoni-Leopardi, cui aggiungiamo Ariosto che se no si offende. A grande richiesta, incontreremo di nuovo la vera Maga Circe e quel bel tomo di Cyrano de Bergerac, che ci parlerà dalla Luna. Il pubblico sarà invitato sul palco ad urlare ai quattro venti LE PAROLACCE DI SHAKESPEARE!!! Le abbiamo tradotte apposta anche per i bimbi, quindi chiunque abbia dai 4 ai 157 anni potrà sfogarsi con noi: le proveremo prima dello spettacolo, durante l’aperitivo. Poi entreremo a teatro per divertirci come dei matti con l’opera lirica e il balletto in pilloline fulminanti ed essenziali. Vedremo cantanti liriche improbabili e ballerine “che voi umani…”. Le eroine Disney faranno capolino (e come potrebbe non succedere?), Mary Poppins veglierà su tutti noi e terrà a bada Dantino Alighieri. La Famiglia Addams, Alberto Sordi, Monica Vitti e Totò ci verranno a trovare. Sveleremo il segreto dell’allegria contagiosa (!) del Leopardi e del Manzoni, ed entreremo alla Scala da un ingresso speciale. Altro non possiamo anticiparvi…

VITTORIO VALENTA

Chi non conosce questo artista-salumiere-poeta-incantatore-musicista-melomane che con ragionamenti un tantino barocchi riesce a far coesistere e ad abbinare Macbeth, un orologio a cucù e il tip-tap, oppure La Divina Commedia, le cozze e un aspirapolvere, o ancora La Medea, Cip e Ciop e Maria Callas…
Nei pacchetti di salumi e formaggi che confeziona, inserisce furtivamente dei foglietti con citazioni dei classici commentate dalla sua caleidoscopica penna… e chissà cosa porterà a Le notti di Cabiria? Pare che in platea ci sarà anche la Regina Elisabetta!
Non siete ancora convinti?

“Grazie, Vittorio: dal tuo mestolo ci servi fiumi di parole libere, ci affetti sottiglieze erudite e ci impasti metafore succulente per elevare le nostre tavole imbandite ad altari di letteratura. E le frasi, che noi trovavamo cosí distanti ed antiche, potremo percepirle piú vere e vicine: in fondo, dallo stomaco al cuore, sicuramente il viaggio è piú breve.”
(estratto dalla prefazione di Arturo Brachetti al volume CIBI diVERSI)

Dettagli

Data:
8 Settembre 2018
Ora:
19:30 - 23:30
Organizer:
Cabiria Teatro
Organizer Website:
https://www.cabiriateatro.com/