Un’interessante iniziativa a disposizione di tutti coloro che con una semplice mail vorranno dare una mano nel processo di rinascita di Casa Bossi.

Si legge dal sito del Governo:
“Per recuperare i luoghi culturali dimenticati il Governo mette a disposizione 150 milioni di euro. Fino al 31 maggio tutti i cittadini potranno segnalare all’indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016”.

Siete quindi tutti invitati a manifestare il vostro sostegno per Casa Bossi!

Modalità di partecipazione:

  • scrivere un’email all’indirizzo bellezza@governo.it
  • indicare nell’oggetto della mail “CASA BOSSI – CANTIERE DI BELLEZZA, NOVARA, PIEMONTE
  • cliccare il tasto invia!

bellezza_governo

PS. nel sito ufficiale della Presidenza del Consiglio si afferma che è consigliabile segnalare un solo luogo all’interno della mail.

© 2017 Casa Bossi | Novara